Legge di stabilita’: la UE boccerà il bonus Irap ai lavoratori autonomi

In un ampio dossier di oltre 100 pagine che gli uffici dei tecnici della Camera hanno esaminato risulta a rischio bocciatura UE quello che riguarda il credito di imposta ai piccoli imprenditori senza dipendenti.

La platea dei beneficiari è determinata individuando i soggetti che non hanno utilizzato lavoratori dipendenti nel 2012. In proposito, andrebbe valutato se sussista un incremento di beneficiari, rispetto alla situazione del 2012, determinato dall’aumento della disoccupazione registrato in questi ultimi anni e quindi, presumibilmente, del numero delle imprese che non utilizzano lavoratori dipendenti.

Andrebbe altresì valutato se possano determinarsi effetti connessi a possibili comportamenti elusivi (lavoro sommerso) adottati al fine di fruire del predetto credito d’imposta.

Andrebbe acquisita infine la valutazione del Governo circa la compatibilità con la normativa europea, al fine di evitare eventuali procedure di infrazione, tenuto conto che il beneficio è limitato a specifiche categorie di contribuenti.