gennaio 19

Cina, rallenta la crescita. Pil a +6,9% nel 2015, ai minimi da 25 anni

Ansa
L’economia cinese è cresciuta del 6,9% nel 2015, si tratta della più lenta espansione annuale in un quarto di secolo, secondo i dati del National Bureau of Statistics. La crescita nel quarto trimestre è stata di 6,8% nel quarto trimestre, si tratta del tasso trimestrale più basso dalla crisi finanziaria globale.
Produzione industriale a + 5,9% mese, +6,1% anno – La produzione industriale della Cina è cresciuta del 5,9% su base annua nel mese di dicembre, in calo rispetto alla crescita 6,2% registrata nel mese di novembre. La crescita nel 2015 è stata del 6,1%, nettamente inferiore alla crescita dell’8,3% nel 2014, secondo quanto rileva l’Ufficio Nazionale di Statistica. La produzione industriale misura l’attività delle grandi imprese con un fatturato annuo di almeno 20 milioni di yuan (3,05 milioni di dollari).